un Paradiso da vivere, un Paradiso dove vivere!!

sito in lingua italiana
site en langue Française
web sit in english language
deutch

Fontainemore - comune della Valle d'Aosta
logo della Riserva Naturale del Mont Mars
Home page :: Contatti :: Mappa sito  
immagini del paesaggio

4 Tour des villages

Partenza:
Fontainemore 760 m
Arrivo:
Fontainemore 760 m
Tempo di percorrenza:
5 ore

Descrizione
Cartina sentiero 4Itinerario tradizionale corsa podistica. Attraversato il ponte medievale accanto alla chiesa parrocchiale, si imbocca l’unica mulattiera sulla sinistra prima del vecchio borgo di Boures de Gris. Ci si inoltra nel bosco fino a raggiungere il villaggio Borney; da qui si percorre interamente la strada asfaltata fino alla regionale per Gressoney; sul lato opposto si imbocca il sentiero seguendo le indicazioni per l’orrido di Guillemore. Oltre il caratteristico ponte, si sale lungo il versante orografico sinistro del torrente Lys e, raggiunto il centro del villaggio Planaz, accanto alla cappella, si volta sulla destra e si prosegue, attraverso un sentiero tra i prati, fino ad una casa in pietra al margine del bosco. Si incontra successivamente un sentiero più ripido che porta, dopo mezz’ora abbondante, al panoramico e caratteristico villaggio Farettaz. Raggiunta la strada comunale la si segue fino al torrente Pacoulla ove, accanto al ponte, si imbocca il sentiero sulla sinistra e si sale fino ad incontrare una costruzione in legno. Qui si costeggia il fianco della montagna verso destra e ci si ricongiunge con la mulattiera per poi proseguire sulla sinistra verso la cappella di Pillaz. Attraversato il borgo, e successivamente la strada asfaltata, si imbocca la mulattiera accanto alla fontana, quindi si percorre un falsopiano che, attraversato un ruscello, porta sulla strada comunale per Coumarial. Si segue la stessa per circa 200 metri imboccando il sentiero sulla destra prima del torrente Verney. La mulattiera a questo punto si inoltra pianeggiante nel bosco fino a toccare il villaggio Verghedo da cui scende rapidamente al villaggio Thea, toccando un tratto di strada asfaltata. Si prosegue, sempre scendendo, fino a raggiungere Chuchal; dopo aver attraversato il villaggio al suo interno, si imbocca la mulattiera che porta a monte dell’abitato di Bercé. Infine si attraversa la strada comunale all’altezza di un ponte in pietra per giungere all’abitato di Fontainemore costeggiando il cimitero.

Caratteristiche
Questo itinerario tocca alcuni dei più importanti villaggi di Fontainemore dove è possibile ammirare l’architettura tipica, esempio della civiltà agro-pastorale e le cappelle, simbolo dell’autonomia di ogni hameau. Si può percorrere questo itinerario per singole tappe, raggiungendo di volta in volta ogni villaggio dal capoluogo, evitando le strade carrozzabili e riscoprendo i percorsi utilizzati in passato dai valligiani.